Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 24 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Olanda-Italia, i voti: Chiesa ritrova il sorriso, Raspadori rimandato

18/06/2023 17:11

Olanda-Italia, i voti: Chiesa ritrova il sorriso, Raspadori rimandato |  Sport e Vai

L’Italia vince la finale per il terzo nella Nations League contro l’Olanda dopo un match lunghissimo e molto difficile. La squadra di Roberto Mancini chiude il primo tempo avanti di due gol ma nella ripresa soffre molto sotto la spinta degli Orange che trovano la forza di rimettere tutto in discussione. A salvare il commissario tecnico ci pensa Federico Chiesa, che ritrova il sorriso dopo un periodo molto difficile con la maglia della nazionale. 

Italia: Chiesa è ritrovato, bocciati Raspadori e Gnomo

Donnarumma 6: gara di ordinaria amministrazione la sua, non può nulla in occasione dei due gol degli olandesi. 

Buongiorno 6.5: prova di carattere per il difensore all’esordio che dimostra di essere una risorsa importante. 

Acerbi 6: altra prova di grande solidità per il difensore dell’Inter, sempre più una certezza

Verratti 6: riparte da titolare in mezzo al centrocampo, gara giocata tra qualche alto e basso. 

Frattesi 6.5: il centrocampista del Sassuolo e uomo di mercato dimostra di essere uno dei giovani più interessanti. 

Gnonto 5: Mancini lo prende di mira per tutti i 90 minuti, lui fa grandissima fatica a trovare posizione e ritmo. 

Raspadori 5.5: l’attaccante del Napoli viene schierato largo a sinistra, una posizione che però sembra gli sia poco congeniale. 

Retegui 5.5: dopo i gol con Inghilterra e Malta, arriva una prova piuttosto anonima contro l’Olanda. 

Chiesa 6.5: è la rinascita del giocatore della Juventus che entra nella ripresa e mette in crisi la difesa olandese. 

Mancini (all.) 6: di buono c’è sicuramente la vittoria che nell’ultimo periodo sfuggiva troppo spesso ma la migliore Italia è ancora lontana. 


Tags: italia voti chiesa Olanda

Articoli Correlati