Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 22 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Nuovo stadio Roma al Gazometro, la precisazione dell'assessore allo Sport

25/03/2022 13:49

Nuovo stadio Roma al Gazometro, la precisazione dell'assessore allo Sport |  Sport e Vai

In casa Roma tiene sempre banco la possibilità di costruire un nuovo stadio. Già, ma dove? Negli ultimi giorni è tornata d'attualità l'area del Gazometro come possibile location, ma l'assessore comunale allo Sport di Roma Capitale, Alessandro Onorato, non ne sa nulla. Intervenuto a Centro Suono Sport, Onorato informa anzitutto che una strada di Roma sarà intitolata a Nils Liedholm:

"L’idea della giunta è quella di costruire un rapporto sempre più forte tra le comunità calcistiche, per questo abbiamo deciso di intitolare una via a Nils Liedholm, quando parliamo di lui parliamo di una figura pazzesca con il suo stile e la sua classe, parliamo di un uomo incredibile che ha recitato una della pagine più importanti della storia calcistica romana con lo scudetto storico dell’83 contro lo strapotere delle squadre del nord, per quanto riguarda la zona dove sorgerà la via abbiamo individuato tutta un’area vicino a via di Decima dove ci sono una serie di calciatori e figure storiche della Roma che hanno avuto una via, ciò non toglie che possiamo ragionare insieme con voi e con tutti i tifosi della Roma e scegliere la zona più adeguata tutti insieme".

Quindi sul nuovo stadio:

"Per quanto riguarda lo stadio, abbiamo un dialogo costante con la nuova proprietà della Roma. Sono molto seri. Al momento sono in corso una serie di analisi sulle aree. La Roma sta facendo le sue valutazioni e noi aspettiamo le loro proposte, poi le valuteremo. Una cosa è certa: non mi risulta sia mai stata presa in considerazione l'area del Gazometro. Sono convinto che si possa arrivare a una soluzione, anche perché non è accettabile che la nostra città non sia in grado di garantire investimenti privati di questo livello, nei prossimi mesi giungeremo a un punto, perché c'è una forte collaborazione con la nuova proprietà ed è giusto rispettare la storia e la comunità della Roma. Se qualcuno pensava di farci i campi di padel, ha pensato male".


Tags: Roma stadio comune

Articoli Correlati