Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 30 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Niente prova tv per presunto insulto di Spolli a Balotelli, Mario ironico

03/12/2013 15:16

Niente prova tv per presunto insulto di Spolli a Balotelli, Mario ironico |  Sport e Vai

“Ahahaha, per fortuna che c’è giustizia in questo paese”. Con questo tweet ironico Balotelli ha commentato la mancata squalifica di Spolli dopo l’episodio che ha visto coinvolto il bomber rossonero e il difensore del Catania domenica scorsa. Secondo quanto riferito da Balotelli a fine gara, Spolli gli aveva infatti detto "negro di m..." dopo un contrasto di gioco.  Il giudice sportivo Tosel però non ha preso alcun provvedimento nei confronti del giocatore etneo: le  immagini non erano sufficientemente chiare e, per questo, è stato deciso di non far ricorso alla prova televisiva. Vivisezionato anche dalle moviole in questi giorni il faccia a faccia in campo, ma è stato impossibile per tutti riuscire a leggere il labiale dei protagonisti. Si vede solo Balotelli che agita il dito minacciosamente come a dire: “tu non puoi dire certe cose a me”. Prima che i due potessero venire alle mani è intervenuto Kakà che ha allontanato il compagno di squadra spingendolo energicamente. Le riprese televisive hanno anche inquadrato Balotelli mentre protesta con il quarto uomo dopo l’episodio ma anche in quel caso non si evince il contenuto delle sue parole.

Stefano Grandi


Tags: catania squalifica balotelli Spolli tosel razzista

Articoli Correlati