Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 22 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli-Juventus, la sentenza di Cesari sul rigore per gli azzurri

04/03/2024 10:15

Napoli-Juventus, la sentenza di Cesari sul rigore per gli azzurri |  Sport e Vai

Come ha arbitrato Mariani in Napoli-Juventus? C'era il rigore che ha determinato il successo degli azzurri? A fare chiarezza è Graziano Cesari. L'esperto di Mediaset dice a Pressing, su Italia1: "Partiamo dalla fine, dal rigore concesso al Napoli: azione concitata in area della Juve, tutti cercano di prendere il pallone, Osimhen rimane a terra, Mariani non interviene, il gioco continua, il capitano del Napoli dice all'arbitro: guarda che è successo qualcosa, Mariani dice: se è successo qualcosa il Var mi chiamerà. Mariani va al Var e dopo aver rivisto le immagini concede il rigore facendo una gestualità molto chiara: mette le mani una sull'altra. Cosa vuol dire? Significa che in area il piede sinistro di Nonge va sul piede di Osimhen, in regolamento si dice step on food, cioè pestone. E viene sancito con ammonizione e fallo, se in area - come in questo caso - è rigore. Questo è codificato e acclarato. Mariani inizialmente fa una gestualità accentuata per dire: non è successo niente. Lui durante l'azione si abbassa ma guarda alto, ci sono tanti giocatori, non poteva vedere tutto, ci sono 6 gambe in pochi centimetri, era difficilissimo"


Tags: napoli mariani graziano cesari

Articoli Correlati