Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 20 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Il Napoli si butta a sinistra: sondaggio con la Lazio per Radu

01/12/2014 11:57

Il Napoli si butta a sinistra: sondaggio con la Lazio per Radu |  Sport e Vai

Il problema è serio. Perso per quasi tutta la stagione Lorenzo Insigne, rischiato di perdere anche Mertens per la testata rimediata in Nazionale contro il gallese Williams, il Napoli a gennaio dovrà rinunciare anche a Faouzi Ghoulam, impegnato con l'Algeria nella Coppa d'Africa dei veleni, inizialmente prevista in Marocco e poi dirottata in Guinea Equatoriale. Fascia sinistra quasi del tutto scoperta, insomma, se si pensa che Zuniga è alle prese con i suoi endemici problemi e che le alternative - Henrique o lo stesso Mesto dirottato sull'altra corsia - non sono poi così affidabili e stuzzicanti. Il Napoli, insomma, è alla ricerca di un terzino per la fascia mancina. Britos, sperimentato nel ruolo sin dai primi giorni di ritiro, non ha mai convinto più di tanto, anzi ha fatto spesso spazientire i tifosi. Serve un giocatore vero, abituato a giocare nel ruolo, meglio se con una certa esperienza ad alti livelli, visto che - data l'emergenza - potrebbe essere subito gettato nella mischia, senza dover aspettare necessariamente ambientamenti e processi di crescita. All'identikit risponderebbe in pieno Stefan Radu, perno della difesa laziale su cui il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis ha chiesto informazioni  al collega Claudio Lotito. Un semplice sondaggio, un modo discreto per capire se esistono i margini per aprire una trattativa. La risposta del patron laziale? La solita: "Pagare moneta, vedere cammello". Come a dire: tutto si può fare, purchè il calciatore sia pagato il giusto. Che, nella concezione di Lotito, significa: una montagna di soldi. Su Radu nelle scorse settimane si era registrato anche un timido interesse da parte del Milan. Un altro sondaggio, un'altra richiesta informale di informazioni. Ora però c'è il Napoli. De Laurentiis e Bigon si guarderanno intorno, proveranno a sondare il mercato alla ricerca di calciatori di uguale spessore ma dal costo contenuto. Poi, semmai, si tornerà alla carica con Lotito per Radu. In fondo, a gennaio è tempo di saldi.


Tags: lazio lotito napoli de laurentiis Radu

Articoli Correlati