Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 10 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Moviola Inter, Marelli evidenzia la doppia beffa su papera Radu

28/04/2022 07:56

Moviola Inter, Marelli evidenzia la doppia beffa su papera Radu |  Sport e Vai

E' finita come nessuno si sarebbe immaginato mai, con l'Inter che ha lasciato sul piatto tutti e tre i punti della gara di recupero col Bologna e per giunta nella maniera peggiore possibile, ovvero con una papera di Radu da Mai dire gol. Non ha influito sul risultato finale l'arbitraggio di Doveri, che pure non è stato perfetto soprattutto nella gestione dei cartellini.
 

E' regolare infatti la rete del pari momentaneo del Bologna segnata da Arnautovic. L’austriaco è nettamente in gioco al momento del passaggio di Barrow. La panchina dell’Inter ha protestato per il recupero di palla di Soriano ad inizio azione ai danni di Perisic. Il replay però evidenzia come non ci sia nulla di irregolare tra i due giocatori.

 

L'episodio-chiave è la papera di Radu che ha mandato all'Inferno l'Inter. A fare chiarezza è Luca Marelli. L'ex arbitro comasco, oggi opinionsta su Dazn, dopo gli interventi a caldo durante la gara si dilunga su twitter e spiega: "Non c'è alcun dubbio che Sansone tocchi il pallone prima di oltrepassare la linea di porta. Ma se (se!) Sansone non avesse toccato il pallone prima che oltrepassasse la linea di porta, il gioco sarebbe ripreso con un calcio d'angolo per il Bologna (non si può segnare una rete od un'autorete da rimessa laterale). Marelli poi aggiunge un altro particolare del regolamento che farà ancor più rabbia ai tifosi dell'Inter: "Se invece Radu l'avesse presa con le mani sarebbe stato rigore ed espulsione ma solo calcio di punizione indiretto e nessuna sanzione disciplinare"


Tags: bologna inter Radu

Articoli Correlati