Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 25 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, su Kessie effetto-Insigne: retromarcia dell'ivoriano?

09/01/2022 10:03

Milan, su Kessie effetto-Insigne: retromarcia dell'ivoriano? |  Sport e Vai

I tempi delle vacche grasse sono finiti per tutti, o quasi. Se ne devono fare una ragione tutti. E se per i Messi e i Ronaldo continuano (chissà fino a quando) ad esistere ingaggi da pre-covid, per tutti gli altri la situazione è cambiata. Oggi tutte le società ci pensano dieci volte prima di spendere 6-7 milioni di stipendio netto all'anno e se ne sta rendendo contro anche  Kessie.

Il caso Insigne....insegna. Il capitano del Napoli, che aveva rifiutato l'offerta di 3,5 milioni più bonus per rinnovare con gli azzurri, non ha trovato in A o nei club europei nessuno pronto a spendere di più per prenderlo a parametro zero. Ha dovuto pertanto accettare l'offerta del Toronto (ricchissima, ma sempre di Mls si tratta) per non rimanere bruciato. Un rischio che corre anche Kessie.

La Gazzetta scrive che l’offerta rossonera (6 milioni e mezzo all’anno fino al 2026) è ancora sul tavolo del centrocampista, che non ha ricevuto altre proposte più ricche. Le big europee avrebbero voluto apprezzarlo in Europa, ma l’ivoriano non ha combinato un granché in Champions. Il Psg ora riflette, e lo stesso stanno facendo in Premier. Questo, ovviamente, non significa che Kessie farà retromarcia, firmando col Milan, ma tutte le vie restano percorribili e l’opzione rossonera è tornata a essere più concreta di qualche settimana fa.

 
 

Tags: milan insigne Franck Kessie

Articoli Correlati