Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Serafini pensa già al dopo-Pioli: ecco i nomi

22/11/2023 09:13

Milan, Serafini pensa già al dopo-Pioli: ecco i nomi |  Sport e Vai

 Intervistato da Carlo Pellegatti sul suo canale YouTube, Luca Serafini ha parlato a tutto tondo del presente e del futuro del Milan, a partire da cosa succederà in caso di addio di Pioli:

"Bisogna essere realisti. Molti vorrebbero uno come De Zerbi, che però non ha mai allenato una grande squadra. Il Brighton non vince da sei partite in campionato: al Milan, un filotto del genere peserebbe molto, mentre al Brighton sono ancora tutti felici e contenti. De Zerbi non è una strada percorribile per due motivi: prima di tutto non credo che andrà via dal Brighton e poi parliamo di un allenatore che non ha mai guidato una grande squadra. Chi prenderei? Non andrei a scegliere un allenatore straniero. anche gli allenatori italiani sono pochi. Antonio Conte ha sempre imposto campagne acquisti importanti, ma credo che sia arrivato il momento per lui in cui dovrà accettare di ricominciare un certo percorso. In questo momento un nome non ce l'ho, io spero che Pioli faccia il massimo da qui a fine stagione, poi in estate vedremo cosa succederà".

Poi spazio alla querelle legata ai troppi infortuni

"Non credo che la soluzione dei troppi infortuni sia il turnover. Sarà un problema di campi, di preparazione, di prevenzione, di riabilitazione? Non lo so, ma credo che siano questi i capisaldi dell'integrità dei giocatori. Il turnover si è sempre fatto, e poi al Milan si infortuna anche chi non gioca, come Jovic mentre si riscaldava o Loftus-Cheek nell'allenamento prima di Lecce. Parlo senza essere uno scenziato di questa materia, ma il problema degli infortuni c'è e va risolto. Tra l'altro se non hai i ricambi il turnover non puoi comunque farlo. Quando ha la rosa al completo il Milan vince le prime sette partite su otto. Se poi invece ti presenti ad altre partite con cinque o sei infortunati e durante le gare, come a Napoli o Lecce, ne perdi altri due devi smontare la squadra. Il Milan deve trovare continuità e fare un filotto in campionato".


Tags: milan pioli De Zerbi

Articoli Correlati