Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 4 Marzo 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Pellegatti scatenato: c'è un giocatore che mi ha deluso più di tutti

30/11/2023 22:43

Milan, Pellegatti scatenato: c'è un giocatore che mi ha deluso più di tutti |  Sport e Vai

Carlo Pellegatti, ospite di TvPlay, ha parlato del momento non semplice del suo Milan dopo il ko in Champions contro il Dortmund: “Il Milan è una squadra che è nata per arrivare prima, poi può arrivare seconda quando trovi il Napoli dell’anno scorso ma noi se non arriviamo primi non siamo contenti e valutiamo la stagione in maniera negativa. Io sono molto ‘Ibracentrico’ perché quando Maldini è arrivato nessuno gli ha detto di venire a fare il tutor, ma è tornato a Milanello come figura e personalità di riferimento. Quando abbiamo vinto il campionato non dico che è solo merito di Ibra ma sicuramente ha dato il suo contributo. La curva del Milan come sempre è stata veramente ammirevole: ha continuato ad incitare la squadra ma non ha trascinato gli altri 50 mila. Dopo l’infortunio di Thiaw e dopo il gol del Dortmund eravamo scioccati, sconsolati e tristi”.

"Indubbiamente quello che ha deluso di più è stato Giroud. Maignan? E’ stato tutto il giorno di sabato in camera con 38 di febbre, anche isolato dai compagni, è già stato un eroe con la Fiorentina ed è quindi normale che non stesse benissimo in Champions League. Theo Hernandez ha dei parametri e delle prestazioni non così disastrose: quando andrà via chiunque arriverà sarà inferiore a lui. Io ricordo i fischi a Seedorf e Rui Costa, ma io Theo me lo voglio gustare ogni partita. In 25 giorni ha giocato 7 partite, quindi non mi delude mai”.


Tags: milan giroud Pellegatti

Articoli Correlati