Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 25 Giugno 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, parla l'ex Gattuso: "Il club si faccia un bell'esame di coscienza"

30/01/2015 11:44

Milan, parla l'ex Gattuso: "Il club si faccia un bell'esame di coscienza" |  Sport e Vai

I tifosi rossoneri lo rimpiangevano prima, figurarsi ora, con il Milan in piena crisi. Rino Gattuso è stato e rimarrà per sempre una bandiera del club di Milano e dunque le sue parole nei confronti della società, espresse in occasione di un evento di beneficenza, pesano come macigni. “Di chi è la colpa della crisi del Milan? Quando si vince, il merito è di tutti. Quando si perde, le colpe vanno divise - ha dichiarato “Ringhio” - Il colpevole non è solo Pippo, non è Galliani. È chi rappresenta il club. Bisogna essere obiettivi e bisogna capire se le cose fatte fino ad oggi sono state fatte bene e farsi, tutti, un esame di coscienza”.  Gattuso ha poi difeso il suo ex compagno Pippo Inzaghi, la cui panchina traballa. “Merita fiducia. Quando lo hanno scelto gli si chiedeva di essere quello che, ancora, non è: ovvero un tecnico d'esperienza. Quella te la fai solo dopo anni in panchina. Ferguson ha vissuto un calcio diverso. Pippo deve essere comunque contento perché si vede che i giocatori giocano per lui. È vero che i risultati non arrivano, ma squadra e società sono con lui”. 

 


Tags: crisi milan INZAGHI gattuso

Articoli Correlati