Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 16 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Nocerino spiega lo sfogo del Trofeo Tim

14/08/2015 17:18

Milan, Nocerino spiega lo sfogo del Trofeo Tim |  Sport e Vai
Il suo labiale dopo la rete realizzata contro il Sassuolo nel Trofeo Tim che è valsa il pareggio per il Milan (poi vittorioso ai calci di rigore) non lasciava alcun dubbio. Lo sfogo di Antonio Nocerino ha destato sorpresa, con tutti che si interrogavano sul destinatario (o destinatari) dei suoi insulti. A spiegarlo è stato lo stesso centrocampista rossonero, che tornando sull'episodio ha affermato: "Vengo dalla scomparsa dei miei genitori, una ferita ancora fresca nel mio stato d'animo e mi sono sempre tenuto tutto dentro. Dopo il gol dell'altra sera ho avuto uno sfogo, relativo solo ed esclusivamente alla mia vita privata e non a quella calcistica. Il destino mi ha messo a dura prova nei miei affetti più cari e, non sentendomela di esultare, mi sono sfogato. Se ho ecceduto ne chiedo scusa ai miei figli. Il Milan e i milanisti non c'entrano nulla, come ben sanno dall'ultimo gol da me segnato con il Parma a San Siro dopo il quale, per rispetto e per amore di tutto il Milan, mi sono messo la mano sul cuore e non ho esultato". 

Tags: milan sfogo insulti nocerino

Articoli Correlati