Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 27 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan-Napoli: per Cesari c'era uno dei 4 rigori reclamati in campo

12/02/2024 12:05

Milan-Napoli: per Cesari c'era uno dei 4 rigori reclamati in campo |  Sport e Vai

Come se l'è cavata ieri l'arbitro Doveri a San Siro per Milan-Napoli? Non è stato perfetto ma negli episodi chiave ha indovinato quasi tutto. Secondo Graziano Cesari, però, si è "perso" un rigore, quello reclamato dal Milan mentre il Napoli ne ha chiesti invano tre. Dice a Pressing il moviolista di Mediaset

“Al 49′ contrasto tra Rrahmani e Loftus-Cheek, Doveri è ben piazzato ma il corpo del giocatore del Napoli gli toglie la piena visibilità, l’azzurro corre un rischio, il pallone è passato e poteva starci il rigore, il Var non poteva intervenire. Al 57′ Kjaer impatta la palla e rimbalza sul braccio sinistro di Florenzi ma non c’è rigore nonostante le proteste di Mazzarri, al 76′ è Gabbia che su tiro di Mazzocchi impatta il pallone ma il braccio è attaccato al corpo e anche questo non è rigore. All’89’ flipper tra Loftus-Cheek e Musah ma anche in questo caso non c’è rigore”.


Dello stesso avviso Luca Marelli che a Dazn chiarisce: “Sul mani di Musah in area ci sono state due azioni da controllare. Il primo episodio è un tocco di braccio di Musah che c’è stato, ma avviene dopo un tocco di Theo Hernandez e poi il braccio è attaccato al corpo. Il secondo episodio è relativo ad rinvio di Gabbia che poi tocca Di Lorenzo. Quest’ anno è stato codificato che se il giocatore tocca l’avversario che lo anticipa allora è rigore, ma in questo caso il difensore del Milan prende solo il pallone e dunque non è rigore”.


Tags: milan-napoli graziano cesari doveri

Articoli Correlati