Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 25 Giugno 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan-Atalanta: Marelli fa chiarezza sui casi dubbi

16/05/2022 08:05

Milan-Atalanta: Marelli fa chiarezza sui casi dubbi |  Sport e Vai

Come ha arbitrato Orsato in Milan-Atalanta? Spietate le pagelle dei giornali. Solo la Gazzetta gli dà la sufficienza. Per il Corriere dello sport è la prestazione peggiore di sempre dell'arbitro veneto, stroncato con un 4,5 in pagella. Per Tuttosport, Corriere della Sera e Repubblica non merita più di 5 mentre  La Stampa gli dà 5,5.

 

A fare chiarezza sugli episodi dubbi è Luca Marelli. L'ex arbitro comasco, opinionista di Dazn, analizza il primo episodio. Cade al 43' Su un pallone in verticale, Djimsiti interviene su Giroud: l'impressione è che il difensore dell'Atalanta spinga il francese, appena fuori dall'area bergamasca. Dalla Var nessuna segnalazione. Alla fine viene ammonito Giroud per proteste. Marelli spiega: «Il contatto c’è stato, è un fallo evidente, un contatto basso sfuggito completamente a Orsato. Ma è fuori area quindi il Var non può intervenire. Sarebbe potuto intervenire per il rosso ma Giroud non è in controllo del pallone e la palla non va verso la porta».

 

Il secondo episodio al 56': Intervento di Kalulu su Pessina, l'Atalanta chiede fallo ma Orsato lascia correre. Sugli sviluppi dell'azione il Milan segna l'1-0. Check della Var: tutto regolare, gol confermato. Il contatto c'è stato, l'arbitro l'ha giudicato non rilevante.  Marelli chiarisce: "L'azione parte da un contatto fra Pessina e Kalulu: Pessina anticipa, poi c'è un contatto che non è così pesante. Si poteva fischiare tranquillamente, ma non è mai un episodio da VAR: sul recupero palla ci deve essere un contatto molto evidente e non è questo il caso"

 


Tags: milan orsato Marelli

Articoli Correlati