Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 24 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Mihajlovic: Guardate com'è finito il Milan dopo di me

25/07/2016 14:50

Mihajlovic: Guardate com'è finito il Milan dopo di me |  Sport e Vai

La prima di campionato col Milan sarà una partita difficile e io avrò un motivo in più per fare bene. Il tempo è galantuomo e tutti sanno dove ho lasciato il Milan e poi dove è finito. Detto questo saluterò volentieri tutti coloro con cui ho lavorato al Milan”. Sinisa Mihajlovic qualche sassolino nelle scarpe da togliersi con la sua ex squadra ce l'ha e non lo nasconde. Il tecnico del Torino parla a ruota libera tra battute (“La Juve ha fatto una campagna acquisti impressionante e punta a vincere 36 partite su 38 (escluse quelle contro di noi…). Rischiano di vincere lo Scudetto già a dicembre. Sono una società di cui prendere esempio e lo dicono i risultati”) e mercato (“A noi serve un metodista che dia i tempi di gioco. Abbiamo la rosa ristretta a due-tre giocatori. La società sa tutto e siamo in piena sintonia”) sapendo che non sarà facile sostituire Ventura sulla panchina granata: “Non è facile dopo aver lavorato cinque anni con un allenatore adattarsi subito a un altro che ha altre esigenze. Inconsciamente, al giocatore viene di fare quello che sono abituati a fare. Siamo solo all’inizio, più andremo avanti e più le cose miglioreranno. Sicuramente i giocatori danno massima disponibilità in tal senso e li ringrazio per questo”. L'allenatore poi si sofferma su Maxsimovic: “Si sta impegnando e sta lavorando. Ma devo dire che con la testa non è sempre presente a causa delle voci di mercato che lo hanno destabilizzato. Ne abbiamo parlato, è intelligente e sa che ci deve convivere. È un giocatore importante che mi piace molto e su cui conto parecchio come ho dimostrato facendolo debuttare in Nazionale. Detto questo anche lui dovrà meritarsi il posto come gli altri. Io ho già detto che voglio giocatori pronti a sputare sangue per questa maglia. Maksimovic è un giocatore del Torino e io punto su di lui ma deve rimanere concentrato.”


Tags: ventura mihajlovic Maksimovic

Articoli Correlati