Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 5 Ottobre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Membro Oms: Tempi lunghi per il calcio, non ci sono condizioni favorevoli

15/04/2020 10:48

Membro Oms: Tempi lunghi per il calcio, non ci sono condizioni favorevoli |  Sport e Vai

«Allo stato attuale non vedo le condizioni per far ripartire i campionati». A Il Mattino parla il professor Walter Ricciardi, già commissario e presidente dell'Iss, è membro dell'executive board dell'Oms e consulente del ministero della Salute che si dice d'accordo con il suo collega Rezza: niente ripresa dei campionati: «Il calcio è uno sport che prevede contatti fisici, emissioni di liquidi e sudore. Non mi sembra prudente riprendere. Poi, non dimentichiamo che gli atleti sono dei lavoratori, dunque bisogna mettere in atto adeguate misure di protezione anche della loro salute». Francia e Spagna, pur duramente colpite dall'epidemia, hanno già annunciato la fine del lockdown: «Questi Paesi stanno assumendo delle decisioni azzardate delle quali si pentiranno amaramente nelle prossime settimane. Fino a quando non avremo una cura specifica sarà sempre necessario il distanziamento sociale. Dunque, niente assembramenti, dobbiamo difendere la nostra salute. Credo che una riflessione accurata debba essere fatta sui trasporti, specie il trasporto pubblico locale. Migliaia di persone utilizzano questo sistema per spostarsi, per andare al lavoro. Certamente occorrerà adottare altre limitazioni. Forse non a tutti è chiaro che questa pandemia è un evento epocale, di portata straordinaria e di dimensioni storiche. Le sofferenze e le preoccupazioni sono tante: questo è un virus insidioso, dobbiamo affrontarlo con determinazione».


Tags: epidemia salute Calcio

Articoli Correlati