Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 14 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Mauro: Var una pagliacciata, Paparesta: Lichtsteiner andava espulso

02/10/2017 15:17

Mauro: Var una pagliacciata, Paparesta: Lichtsteiner andava espulso |  Sport e Vai

Continua ad essere oggetto di polemica e discussione il Var, in particolare gli episodi di Atalanta-Juventus fanno e faranno parlare a lungo. Ospite di Radio Crc Massimo Mauro è sempre più critico. L'ex tornante di Napoli e Juventus, dopo aver elogiato gli azzurri (“Per restare primo in classifica, il Napoli deve tenere questa umiltà. Il club si è preso un rischio quest’estate: non prendere nessuno, ma questa scelta ha giovato. Il Napoli è un gruppo importantissimo, nessuno si lamenta e mi pare esserci il gruppo quello coeso che serve per vincere.  Nel calcio un pò presuntuoso devi esserlo e per avere una squadra che acquisisce la mentalità vincente, bisogna prendersi anche la responsabilità di dire apertamente che il Napoli ambisce allo scudetto”) attacca la moviola in campo: “La Var è una barzelletta, è finzione quello che vedi in tv rispetto all’azione in campo. Se tiri la maglietta ad un giocatore, l’arbitro bravo capisce se la spinta è tale da far cadere il giocatore. Bisogna ammettere che con la tv si gioca ad un’altra cosa. Sarebbe meglio togliere la Var, è messa in mano a burocrati che non capiscono nulla di calcio e lo hanno dimostrato a Firenze, a Genova. L’unica cosa che ha senso è il gol, non gol”.  Gianluca Paparesta, ex arbitro, ha invece parlato nel corso di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli contesta Damato per l'arbitraggio di Bergamo: “Lichtsteiner andava espulso, è stato anomalo che la sua gomitata sia sfuggita visto che c’erano, comunque, arbitro, assitente e quarto uomo. Strano che poi rivedendo le immagini non sia arrivato il provvedimento che tutti ci aspettavamo. Rigore? Il movimento di Petagna poteva trarre in inganno,ma quando hai la possibilità di rivedere le immagini, come fai a confermare il rigore? Mi auguro che non sia una questione di compensazione per il gol annullato precedentemente, ma non appare comprensibile quanto fatto. Sono sempre stato favorevole all’utilizzo della tecnologia”.


Tags: juventus Mauro paparesta

Articoli Correlati