Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 31 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Lavezzi: Tocca al Psg dimostrarsi più forte del Napoli

04/11/2018 14:09

Lavezzi: Tocca al Psg dimostrarsi più forte del Napoli |  Sport e Vai

Lasciò Napoli per Parigi, dove ha giocato e vinto campionati prima di scegliere i soldi della Cina. A Napoli ci è anche tornato per un'amichevole col Psg (osannato dai tifosi azzurri che l'hanno sempre portato nel cuore e continuano ad amarlo), giusto che sia Ezequiel Lavezzi a parlare della partitissima di martedì al San Paolo in Champions. Intervistato dal sito ufficiale del club francese il Pocho, doppio ex doc, dice: "Sono le mie due squadre del cuore. Sarà un momento speciale per me, sì, ma soprattutto una partita importantissima per entrambe, ci sarà la qualificazione in ballo. Devono vincere se vogliono farcela. Il Napoli è una squadra che gioca in blocco, tutti i suoi calciatori sono molto ben posizionati in campo. Hanno dimostrato ottime cose nell'andata, tocca al PSG dimostrare di essere più forte. Una cosa è certa: sarà una bella partita". In Cina è felice ("non sapevo cosa aspettarmi ma posso dire che sto benissimo. Sono felice di essere qui, è un paese che sta facendo crescere il suo calcio, questo è palpabile e divertente da vivere") ma segue sempre le partite del Psg: "Certo, anche se sono più aggiornato sui risultati. Ogni tanto guardo qualche gara e ne parlo con i miei ex compagni, sono rimasto in ottimi rapporti con molti di loro. Sono stato bene in quel club e sento che farò sempre parte di quella famiglia. Ho ricordi bellissimi. Tanti posti stupendi, ho vissuto momenti belli e sentito amore da parte di tutti. Probabilmente è proprio questo il mio miglior ricordo. Lì sono cresciuto come calciatore e come persona. La Champions? È una competizione speciale, difficile da vincere visto che di fronte hai le migliori. Ricordo che avevamo i mezzi per arrivare lontano e non averla vinta è ancora doloroso per me". 

 


Tags: napoli lavezzi psg

Articoli Correlati