Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 13 Giugno 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Juventus-Lecce, la sentenza di Marelli sul gol e sull'espulsione

27/09/2023 08:03

Juventus-Lecce, la sentenza di Marelli sul gol e sull'espulsione |  Sport e Vai

Quarta partita ad arbitrare la Juve e quarto successo dei bianconeri ma stavolta l'arbitro Giua di Olbia ha influito sul risultato della gara. In Juve-Lecce il fischietto sardo ha commesso due errori gravi, sia sul gol dei bianconeri che ha deciso il match, in quanto l'angolo da cui ha segnato Milik non c'era, sia sull'espulsione frettolosa del leccese Kaba.

A fare chiarezza è Luca Marelli. L’esperto di Dazn parte dal gol bianconero: “Il calcio d’angolo della Juventus non c’era. Rabiot tocca dopo il colpo di testa di Venuti. Il tocco di Rugani arriva in un’azione che non poteva essere valutata dal Var perché interrotta da un rilancio sbagliato del difensore del Lecce. Infine, sulla sponda di Rabiot, Milik è in gioco".  Sull’espulsione di Kaba poi dice: “Mi sono esposto in diretta sulla correttezza dell’ammonizione. Gli arbitri sono sensibili su queste dinamiche di campo. Kaba ha dato l’impressione di voler entrare per cadere. Visto e rivisto, però, l’ammonizione è un po’ severa, Kaba perde l’equilibrio e non è una chiara simulazione. Seconda ammonizione eccessiva”.

 


Tags: milik Giua Marelli

Articoli Correlati