Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 21 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Juve, Weah presenta la sua sfida "in famiglia" con il Milan e svela un aneddoto su Pogba

16/10/2023 19:25

Juve, Weah presenta la sua sfida "in famiglia" con il Milan e svela un aneddoto su Pogba |  Sport e Vai

Punta a essere finalmente protagonista, conservando la titolarità che ha onorato nel derby contro il Torino. Per Tim Weah Milan-Juventus non sarà certamente una partita come le altre, e il giocatore americano ci arriva in grande condizione: "Sarà veramente una partita speciale, non vedo l’ora - sottoliena il giocate nell'intervista a La Gazzetta dello Sport - Ovviamente mio padre ha un importante passato in rossonero, quindi questo match ha un significato particolare per la mia famiglia".

Il giocatore ha poi parlato di Allegri: ""Qualcuno lo considera un difensivista, ma io la ritengo una buona cosa perché l’aspetto difensivo penso sia fondamentale per i successi di una squadra. Io so di dover fare progressi a livello difensivo ma posso portare in dote anche qualità e velocità nelle ripartenze per creare superiorità numerica. Sono convinto che crescerò molto grazie ad Allegri".

Weah ha poi parlato del suo ambientamento alla Juventus.

"Sono molto contento, è fantastico giocare a fianco di calciatori di altissimo livello e per un club come la Juve. Sto imparando tanto tutti i giorni in allenamento. Mi ritengo davvero fortunato a giocare in una squadra così blasonata. Con chi ho legato di più? Con un po’ tutti, ma in particolare con Kean e Pogba. Paul sta attraversando un momento difficile, vado spesso a casa sua per essere sicuro che stia bene, è una grande persona. Anche Chiesa e Vlahovic mi hanno aiutato parecchio, poi naturalmente McKennie è stato fondamentale. Lui porta costantemente un’energia positiva sia in campo che fuori".


Tags: juventus milan weah

Articoli Correlati