Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 2 Ottobre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Juve, senti Pogba: Non posso prendere decisioni sbagliate

16/06/2022 19:22

Juve, senti Pogba: Non posso prendere decisioni sbagliate |  Sport e Vai

"Oggi sono a un punto cruciale della mia carriera. Devo prendere delle decisioni importanti che determineranno il mio futuro e non ho il diritto di sbagliare". 

Scaduto il contratto che lo legava al Manchester United, il francese Paul Pogba, in attesa dell'ufficialità del suo passaggio alla Juventus, nella docu-serie su Amazon Prime dedicata proprio al centrocampista francese dal titolo 'The Pogmentary', si racconta e parla del suo futuro. La firma del centrocampista francese per il passaggio alla Juventus è attesa nei primi giorni del mese di luglio. Tutto sembra fatto, e non dovrebbero esserci fattori esterni a turbare il ritorno del centrocampista in bianconero dopo quattro anni.

Da domani, intanto, andranno in onda i cinque episodi di The Pogmentary che, secondo quanto anticipa L'Equipe, sono "un tuffo intimo e introspettivo nel mondo del centrocampista francese", una "soap opera che rafforza la vocazione di Amazon per il genere (Raphael Varane, Sergio Ramos). Prodotto da Black Dynamite nel 2021 e nei primi mesi del 2022, il documentario non fornisce l'identita' del prossimo club di Pogba. Ma va oltre. In cinque episodi di mezz'ora, si entra nell'universo del giocatore. The Pogmentary ripercorre le tappe piu' importanti della carriera di Pogba, tra cui la vittoria con la Francia ai mondiali di calcio del 2018, la sconfitta agli Europei del 2020 contro la Svizzera e la firma del contratto con il Manchester United.

Il calciatore commenta gli eventi con sincerita', usando anche un po' di sano umorismo per addolcire la pillola quando necessario. La serie rappresenta un'ottima opportunita' per andare oltre quanto visto sul campo da calcio e scoprire com'e' Pogba nel privato. Nel trailel Pogba non svela la sua prossima destinazione ma lascia intendere chiaramente di puntare ad un club top:

"Mi chiamo Paul Pogba, gioco al Manchester United, uno dei migliori club al mondo. Qualche anno fa ho vinto la coppa del mondo con la nazionale francese. Voglio far parte dell'e'lite, essere un fuoriclasse. Oggi sono a un punto cruciale della mia carriera. Nella mia testa c'è l'idea di dimostrare al Manchester United che ha sbagliato a non offrirmi un contratto".

Il centrocampista francese è a colloquio con Mino Raiola, il suo compianto agente scomparso nelle scorse settimane, in merito al rinnovo del contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. 

"Paul, sei in una situazione molto particolare, non ne hai idea - gli dice Raiola - Lo United ha fatto una seconda offerta, vogliono assolutamente che tu rimanga ma per me questa offerta non lo dimostra. Ho detto loro: 'Se volete che resti, non fate questa proposta'. Gli farò capire che se vogliono che tu rimanga e vogliono costruire un progetto attorno a te devono agire in maniera diversa e mettere i soldi sul tavolo". 

"Stanno bluffando - la replica di Pogba - Come puoi dire a un giocatore che lo vuoi assolutamente e non offrire nulla? Mai vista una cosa del genere". Raiola, guardando al futuro, gli faceva notare che "sei un altro Pogba col Manchester United e non è normale. Con la Francia sei il vero Pogba, quello visto alla Juve, quello che tutti amano. Al Manchester c'è qualcosa che ti blocca".


Tags: juventus manchester united pogba

Articoli Correlati