Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Juve, ringrazia chi ha sbloccato Di Maria ma fai attenzione

02/07/2022 10:33

Juve, ringrazia chi ha sbloccato Di Maria ma fai attenzione |  Sport e Vai

Il sì ufficiale manca, ma tutto lascia pensare che davvero Angel di Maria sarà un nuovo giocatore della Juventus. La margherita dagli infiniti petali è stata sfogliata, è uscito il colore bianconero ma a spingere verso Torino è stata la moglie del giocatore. Non si può dire che sia lei che porti i pantaloni in casa ma quasi. La nuova first lady di Vinovo è stata decisiva nella scelta del Fideo.

Argentina cdi Buenos Aires, Jorgelina Cardoso, più grande del marito di sei anni (ne ha 40, mentre il Fideo ne ha compiuti 34 a febbraio),  ha conosciuto Angel nel 2009. Dopo una breve relazione, i due si sono uniti in matrimonio nel 2011 e due anni dopo, nel 2013, hanno messo al mondo Mia, la loro primogenita. Quattro anni dopo, nel 2017, è nata anche la seconda figlia: Pia. Jorgelina Cardoso di professione fa…la moglie di Angel Di Maria. Molto attiva su Instagram, dove ha superato il muro dei 600mila followers (non ha invece un profilo Twitter), ama pubblicare di frequente scatti di vita quotidiana, in famiglia.

È stato proprio un suo like all’account ufficiale della Juventus, seguito da altri a fan page bianconere, a far capire, alcuni giorni fa, che qualcosa stava cambiando nella lunga trattativa tra Di Maria e la Vecchia Signora. Poi è arrivato un altro indizio: “Fino alla fine…del mondo”. La moglie del Fideo ha subito fatto suo il motto della Juve, di cui sa già evidentemente vita, morte e miracoli.

Occhio al suo carattere, però. Appena le cose cominciano ad andar male, scattano post e frecciate. Celebri quelle contro Manchester: “Orribile. Manchester è terribile. Abbiamo litigato io e Angel. Vivevamo a Madrid, lui giocava nella migliore squadra del mondo, il Real. Il clima lì è perfetto, il cibo anche, ma all’improvviso venne fuori questa offerta del Manchester“. E ancora, dopo il trasferimento a Parigi, in un’intervista: “Manchester è una fogna di m… Non mi è piaciuto nulla, nemmeno una cosa. Le donne sono tutte piene di trucco e pallide, strane. Quando cammini per strada non sai mai se stanno per ucciderti o cosa. Il cibo poi è disgustoso”.

Pochi fronzoli neppure dopo che il marito è stato “scaricato” dal Paris Saint-Germain: “Trentaquattro anni non sono niente se il tuo calcio dice che sei ancora giovane, ma i dirigenti ti hanno detto addio. Un’altra squadra beneficerà dei tuoi servizi come meriti e tirerà fuori il meglio di te. Partiamo in pace sapendo che le persone ti vogliono bene e che la maggior parte di loro rimpiange la tua partenza dal club. Ringrazio tante persone che ci hanno trattato bene e fatto sentire a casa. Molto felice, le persone che ho incontrato in questo posto sono state davvero meravigliose”.


Tags: juventus di maria moglie

Articoli Correlati