Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 3 Agosto 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, Severgnini: Non voglio risentire parole dette da Thohir

07/06/2021 10:09

Inter, Severgnini: Non voglio risentire parole dette da Thohir |  Sport e Vai

Che ci sarà un ridimensionato è un fatto cui tutti gli interisti, volenti o nolenti, dovranno adeguarsi ma Beppe Severgnini non vuol neanche pensare a un'Inter che torni nell'anonimato. Il giornalista del Corriere della Sera, accanito fan nerazzurro, parla alla Gazzetta e dice

Se c’è una cosa di cui non voglio sentire parlare è “quarto posto”. Una squadra deve sempre partire con l’ambizione di vittoria. Una volta Thohir, appena arrivato, parlò di Europa League: parole orripilanti, rimanemmo tutti sconvolti. E mi lasci aggiungere una cosa: non voglio sentire parlare di anno di transizione. Sarà e deve essere il campionato dello scudetto sul petto, non quello di provare ad arrivare in Europa

Anche se con costi ridotti

"Lo sanno i dirigenti, lo sanno i tifosi, mi è spiaciuto non l’abbia capito Conte. Sono sempre stato un suo ammiratore, ma la scelta di andar via ci ha mostrato una fragilità inaspettata. È stato bravo a trasformare in campioni anche i giocatori che non lo sono. E si sarebbe ancora divertito in A con questa squadra. I tifosi sono comprensivi, non avrebbero chiesto la Champions: da lui mi aspettavo coraggio".


Tags: inter conte beppe severgnini

Articoli Correlati