Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 27 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Furia Allegri, parole grosse in tv: smettetela di dire ca..ate, non voglio l'1-0

16/02/2023 23:36

Furia Allegri, parole grosse in tv: smettetela di dire ca..ate, non voglio l'1-0 |  Sport e Vai

Una furia, perché è una serata che lascia molto amaro in bocca alla Juventus. Difficilmente si è visto Max Allegri così arrabbiato, e la sfuriata l'ha avuta contro il giornalista di Sky Stefano De Grandis, con cui ha avuto una discussione dai toni forti. 

"Io voglio una squadra che vince 1-0? Non è vero. Mi stufo a sentire queste cose cazzate che dite. Ma chi vuole vincere 1-0, non fatemi arrabbiare Guardate i dati delle mise squadre dal Milan alla Juventus, le mie squadre hanno avuto la miglior difesa e il secondo miglior attacco. Hanno sempre fatto dai 70 agli 80 gol", è stata la sfuriata di Max. "Come ho visto l'episodio da rigore? E' inutile piangersi addosso e stare a dire, mano, rigore, c'era il secondo giallo, abbiamo fatto 1-1, potevamo fare meglio", ha sottolineato.

"Potevamo fare meglio tecnicamente. Dopo l'1-0 abbiamo giocato troppo al rallentatore. Subito il gol ci siamo riaccesi ma questo non deve accadere, bisogna dare continuità in partite come queste dove bisogna fare più gol. Bisogna conquistarsi la qualificazione in Francia". Così Max Allegri, tecnico della Juventus a Sky Sport, dopo il pareggio con il Nantes. "Quando abbiamo fatto viaggiare la palla è andato meglio. Dobbiamo essere fiduciosi per la partita di ritorno. La palla bisogna muoverla e spostarla velocemente e muoverli, Abbiamo tenuto troppo ferma la palla", ha aggiunto il tecnico bianconero. 

 "Non si può fare un fallo in 80 metri, ma può capitare. In quel momento eravamo un po' usciti dalla partita. Quando c'era da giocare, hanno fatto bene. Poi abbiamo preso gol, c'è anche Bremer che è scivolato". Allegri guarda a giovedì prossimo: "Dobbiamo essere fiduciosi per la partita di ritorno. Sarà difficile laggiù ma le nostre qualità tecniche saranno molto importanti. La palla non è che si gestisce a uno all'ora, bisogna muoverla velocemente. E invece la nostra palla rotolava ma non viaggiava".


Tags: juventus allegri nantes

Articoli Correlati