Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 13 Giugno 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Figc: Battuti anche i cialtroni, ecco cosa succede se ci dovremo fermare

30/05/2020 14:17

Figc: Battuti anche i cialtroni, ecco cosa succede se ci dovremo fermare |  Sport e Vai

 “La preoccupazione di non ripartire è stata forte, in un mondo dove dobbiamo convivere col mecenatismo e il cialtronismo. Abbiamo dovuto oltrepassare i filosofi dell’ovvio, gli anfitrioni dell’emergenza, i sostenitori del “tutto non si può fare”. Il presidente della Figc Gabriele Gravina usa toni forti nel parlare a Sky della ripartenza del calcio: "Certo, dobbiamo stare sempre attenti, ormai siamo a una fase sempre meno complessa ma è un momento molto delicato perché è il tempo della programmazione. Certo, è stato un momento difficile e complesso, impegnativo, costernato da una serie di piccoli accenni di grande amarezza. Sono venuti fuori aspetti chiari, sono venuti fuori i volti di tanti personaggi che ci circondano nella nostra vita di tutti i giorni...”. Gravina spera anche di poter ricominciare presto la stagione successiva: "Se il nuovo campionato, ossia la stagione ‘20-21, sarà in grado di ripartire il 12 settembre, intensificando alcune date come la sosta invernale, dovremmo chiudere nei tempi previsti per dare spazio alla Nazionale. L’articolo 218 del Dpcm permette alla Figc di utilizzare format differenti, ma speriamo di non farlo. Se il dibattito sulla ripartenza del calcio si è trasformato per un periodo in una questione politica? Voglio escludere qualunque tipo di riferimento a contrasti di natura politica, perché sarebbe gravissimo. Non lo dico per me, perché ho una buona capacità di incasso degli attacchi personali, ma per il calcio italiano, che ha una funzione importante dal punto di vista sociale e anche economico. Il mio agire è stato sempre ispirato a grande determinazione ma anche prudenza”. Infine, lo stop a playoff e playout. “In caso di nuovo stop la classifica sarà determinata da un algoritmo”.


Tags: Figc playoff politica

Articoli Correlati