Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 4 Dicembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Da Paulo Fonseca nuove bordate all'ex Juve Paratici

24/09/2021 10:58

Da Paulo Fonseca nuove bordate all'ex Juve Paratici |  Sport e Vai

A stare a guardare si annoia. Paulo Fonseca non credeva di rimanere disoccupato dopo i due anni alla Roma e continua a rimuginare sull'accordo saltato col Tottenham. Il tecnico portoghese ribadisce al Telegraph che la colpa è solo di Fabio Paratici (“Lui voleva un allenatore difensivo”) e ricofda

 

“L’accordo è stato fatto. Stavamo programmando il precampionato e il Tottenham voleva un allenatore offensivo. Non ero stato annunciato, ma avevamo già pianificato tutto. Le cose sono cambiate quando è arrivato il nuovo amministratore delegato. Non eravamo d’accordo su alcune idee e ha preferito un altro allenatore. Io ho alcuni principi. Volevo essere l’allenatore di una grande squadra, ma voglio il progetto giusto e un club dove la gente crede nelle mie idee, nel mio modo di giocare. Il presidente e il direttore sportivo mi avevano chiesto di costruire una squadra che giocasse un calcio attraente e offensivo. Tutte le mie squadre hanno questa impostazione. Non mando le mie squadre a difendere vicino al propria area.  Voglio vincere ogni partita, ma solo vincere non mi basta. Devo essere offensivo e dominare le partite, avere un centrocampo offensivo e mostrare coraggio nel gioco. Queste sono cose che moriranno con me. È successo così tante volte che sono tornato a casa dopo aver vinto una partita e mia moglie mi ha chiesto ‘perché sei infelice?’ Ed è perché non avevo vinto come volevo. Non è abbastanza. Devo creare un bello spettacolo per le persone che pagano i biglietti e amano il calcio. Almeno ci provo”.

 


Tags: tottenham paratici fonseca

Articoli Correlati