Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 20 Settembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Criscitiello ancora all’attacco: Dovrebbero essere tutti indagati

26/07/2021 21:32

Criscitiello ancora all’attacco: Dovrebbero essere tutti indagati |  Sport e Vai

Michele Criscitiello si lancia ancora una volta verso la classe arbitrale. Il giornalista di Sportitalia non è mai stato avaro di critiche nei confronti dei fischietti e dopo il caso rimborsi sembra avere ancora di più il dente avvelenato. Nel corso del suo editoriale per Tuttomercatoweb si lancia contro la classe arbitrale ma anche contro il silenzio dei media sulla questione.

E’ assurdo come il terremoto degli arbitri italiani non scuota il sistema calcio e neanche l’informazione nazionale. Nessuno ne parla, nessuno mette il naso dentro, nessuno chiede a Gravina di intervenire. Silenzio totale. Assurdo quello che sta accadendo e ancora più assurdo che nessuno apra delle inchieste. Molti arbitri di serie A devono essere indagati per truffa e appropriazione indebita. Questa è l’accusa non nostra ma dell’Aia. Calvarese si è dimesso e nessuno entra nel merito di questa improvvisa decisione. Chiediamo solo che emerga la verità ma se questa è la verità allora va fatta piazza pulita e la Federazione deve togliere potere all’Aia che non parla ma agisce.


Tags: arbitri calvarese Gravina

Articoli Correlati