Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 22 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Chelsea-Basilea 1-2, Mourinho: "Troppi errori". Yakin: "Bella vittoria ma restiamo umili"

19/09/2013 08:19

Chelsea-Basilea 1-2, Mourinho: "Troppi errori". Yakin: "Bella vittoria ma restiamo umili" |  Sport e Vai

Chelsea-Basilea_1-2

Una vittoria per certi versi storica quella che ieri sera ha colto il Basilea sul campo del Chelsea. Un successo quello in Champions League arrivato a pochi mesi di sistanza dalla semifinale di Europa League che aveva visto proprio i londinesi, allora allenati da Rafa Benitez, eliminare i renani che pure si erano battuti con onore. Lo stesso onore messo ieri in campo da Salah, votato mvp del match, e compagni che ha permesso di espugnare il campo della banda di Mourinho che mastica amaro.

Mohamed Salah al 71' e Marco Streller nel finale hanno fatto la felicità di Murat Yakin: "Dopo anni siamo finalmente riusciti a ottenere una vittoria qui - ha detto l'allenatore del Basilea al sito dell'UEFA - Resteremo umili adesso e sappiamo che tutto ciò che abbiamo fatto sinora vale solo per la prima partita".

Di umore opposto lo Special One: "Il secondo gol è molto difficile da accettare. Lavoriamo molto sulle palle inattive in difesa; tre giocatori hanno compiuto un errore e siamo stati puniti per questo. Ma nelle mie squadre si vince e si perde insieme. Le responsabilità di questa sconfitta me le prendo io".

 


Tags: josè mourinho uefa chelsea-basilea 1-2 murat yakin Calcio Champions League

Articoli Correlati