Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 8 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Champions, quante insidie per Juve e Inter... Dea in stand-by

08/12/2021 23:07

Champions, quante insidie per Juve e Inter... Dea in stand-by |  Sport e Vai

In attesa di scoprire come finirà il proprio girone l'Atalanta, comunque già certa di non scendere sotto la retrocessione in Europa League, Juventus e Inter possono iniziare a valutare le potenziali insidie degli ottavi di Champions League. La certezza? Saranno le squadre di Europa League a temere il Barcellona, sconfitto 3-0 dal Bayern e retrocesso nella seconda competizione europea per club.

Con il primo posto nel Girone H, i bianconeri di Massimiliano Allegri devono cercare di evitare il Psg e l'Atletico Madrid. Attenzione poi alle due portoghesi, Benfica e Sporting Lisbona e al sempre ostico Salisburgo. Nella malaugurata eventualità in cui l'Atalanta non dovesse superare il Villarreal, occhio anche i sottomarini gialli di Spagna.

Per l'Inter, i pericoli sono certamente maggiori. City, Bayern Monaco e Liverpool le tre da evitatre a tutti i costi. Insidiosissimo anche il doppio confronto lo United, così come quello con il sorprendete Ajax, capace di chiudere il girone a punteggio pieno con ben 20 reti messe a segno in sei gare. Il Lille resta, forse, la pescata migliore. Medesime prospettive per la Dea con il Real Madrid a prendere il posto dello United. Prima occorre superare il Villarreal.

Ricordiamo che l'andata degli ottavi si gioca tra il 15 e il 22 febbraio, mentre il ritorno è in programma tra l'8 e il 16 marzo. Senza dimenticare che da quest'anno il gol in trasferta non vale più doppio. In caso di doppia parità al ritorno si andrà ai supplementari ed eventualmente ai rigori.


Tags: juventus inter Champions League

Articoli Correlati