Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ceferin, altro passo indietro: spunta concessione a club Superlega

14/10/2021 18:39

Ceferin, altro passo indietro: spunta concessione a club Superlega |  Sport e Vai

La guerra tra l'Uefa e i club ribelli è ben lontana dalla sua conclusione. Bisognerà attendere le decisioni della Corte Europea, in arrivo tra uno e due anni, per capire se a saltare sarà l'ordinamento calcistico come attualmente concepito, con l'Uefa a dettare le regole e a spartire gli incassi, o piuttosto le tre società irriducibili, che al treno Superlega rimangono agganciate per necessità più che per convinzione: Real Madrid, Barcellona e Juventus. Intanto, però, c'è da registrare un significativo passo indietro di Ceferin.

Ceferin apre ai ribelli su diritti e marketing

Come riporta Il Giornale, il presidente dell'Uefa è pronto a cedere ai top club il controllo dei diritti e degli accordi di marketing della Champions League a partire dal triennio 2024-27, quello in cui entrerà in scena il nuovo format della competizione, allargato a 36 squadre e con dieci partite garantite nella fase eliminatoria anziché sei. Un passo significativo che, se confermato, potrebbe allentare di molto la tensione tra i contendenti. In questa fase, infatti, Ceferin e i presidenti delle grandi società potrebbero far fronte comune contro la Fifa e la sua idea, portata avanti con convinzione dal presidente Infantino, di far giocare i Mondiali ogni due anni.


Tags: uefa superlega Ceferin

Articoli Correlati