Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 26 Febbraio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Causio trova l'alibi: Con quei quattro finiva diversamente

18/01/2021 08:47

Causio trova l'alibi: Con quei quattro finiva diversamente |  Sport e Vai

"Si possono sbagliare anche le partite decisive. Conte ha azzeccato tutto, vincendo la partita sulla fascia sinistra con Hakimi e Barella, affondando sempre, e nella Juve il centrocampo non è mai esistito". Franco Causio è rimasto deluso dai bianconeri. Il Barone parla a Radio anch'io sport e dice: "La Juve non ha identità e a centrocampo si cambia sempre. E' la spina dorsale della squadra ma io ancora non ho capito chi gioca a centrocampo, non ha identità in mezzo al campo e come ha detto Pirlo sta finendo un ciclo".

Causio indica un difetto su tutti: "Credo che la società però abbia preso giovani importanti che devono crescere, giocare nel Parma o nella Fiorentina è un conto, per indossare la maglia della Juve che è pesante serve un salto di qualità. Ieri Ronaldo e Morata però non sono stati proprio messi in condizione di tirare in porta. Ieri mancavano giocatori importantissimi come De Ligt, Cuadrado, Sandro e Dybala, penso che sarebbe cambiato qualcosa se fossero stati in campo quei quattro. Con tutto il bene che si vuole a Chiellini ha 36 anni, De Ligt è più affidabile. Ronaldo in crisi? Non scherziamo, ha fatto 15 gol ma è tutta la squadra che è in crisi. Per lo scudetto però non è ancora out, c'è sempre la gara col Napoli da recuperare". Sulle qualità di Pirlo dice: "Sta pagando lo scotto del noviziato, la società non lo abbandonerà visto che l'ha scelto, qualche cosa sbaglia ma sono i giocatori che devono dargli una mano. Lui deve però fare scelte precise a centrocampo, che è l'anima della squadra. Ieri avrei visto meglio Arthur e McKennie al posto di Rabiot e Ramsey". Su Conte infine dice: "Lo conosco da quando era ragazzino, ottiene il meglio dai suoi giocatori e quando sentivo che non può vincere il campionato non ci potevo credere, ha una delle rose migliori e può vincere lo scudetto".


Tags: juventus inter Causio

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE