Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Caso Scommesse, il duro giudizio di Arrigo Sacchi su Tonali e Fagioli

13/10/2023 19:07

Caso Scommesse, il duro giudizio di Arrigo Sacchi su Tonali e Fagioli |  Sport e Vai

"La vicenda scommesse? Sono dispiaciuto per i giocatori ma ci devono essere delle regole, altrimenti c'è il caos. Mi dispiace molto per loro ma è giusto che abbiano una punizione, se dovrà esser importante oppure lo valuteranno le indagini". Lo dice a Rai Radio1, ospite di 'Un Giorno da Pecora', Arrigo Sacchi. ex ct del Milan e della Nazionale italiana, intervenuto nella trasmissione condotta da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. Perché giocatori che guadagnano milioni di euro vanno a scommettere su siti illegali? "Perché un giovane può credere di esser vicino a Dio e pensa di poter far tutto quello che gli passa per la testa".

Chi l'ha stupita di più tra i calciatori coinvolti? "Tonali - ha detto a Rai Radio1 l'allenatore - quello che conosco meglio e che anche in campo pensa di più. Ma anche Fagioli devo dire mi ha stupito molto". E' stato giusto mandare a casa Tonali e Zaniolo dal ritiro dell'Italia? "Se il regolamento è questo, certamente". I nomi coinvolti potrebbero avere, in futuro, ancora spazo in Nazionale? "Una volta scontato quello che dovranno scontare e se lo meriteranno sì - ha detto a 'Un Giorno da Pecora' Sacchi - Errare è umano, non è giusto castigare a vita una persona". 


Tags: arrigo sacchi Sandro Tonali fagioli

Articoli Correlati