Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 4 Marzo 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Casadei, ecco perché è stato ceduto dall'Inter

17/08/2022 19:31

Casadei, ecco perché è stato ceduto dall'Inter |  Sport e Vai

Cesare Casadei è uno degli ultimi Under 23 che è stato ceduto all'estero, in una tendenza dei club di Serie A che punta sempre di più a sacrificare i giovani prospetti italiani dei loro vivai, generare plusvalenza (il centrocampista 19enne dell'Inter è andato al Chelsea per 15 milioni più 5 di bonus) ed essere scambiati con un giocatore straniero, anche se in questo caso parliamo l'altrettanto giovane Asllani che è stato preso dall'Empoli ed è di cittadinanza italiana.

Ma perché i neroazzurri hanno ceduto un altro prodotto del loro vivaio, come avvenuto in passato con Davide Santon, Mattia Destro, Davide Faraoni ed Andrea Pinamonti? La spiegazione la offre un articolo di Repubblica citato dal sito FCInter1908.it

Tre ordini di ragionamento. Il primo: la logica delle plusvalenze, che permette di iscrivere subito a bilancio i soldi incassati per le cessioni e di spalmare invece le spese per nuovi acquisti sugli anni di contratto. Il secondo: a differenza di Casadei, che non ha mai giocato una partita in Serie A, Asllani ha già avuto modo di dimostrare il proprio valore nel calcio dei grandi. Il terzo: i due sono sì entrambi centrocampisti, ma hanno caratteristiche tecniche diverse


Tags: inter asllani Casadei

Articoli Correlati