Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 24 Luglio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Candreva c'è ancora, l'Inter sulla pelle per l'esterno dimenticato

02/09/2018 12:08

Candreva c'è ancora, l'Inter sulla pelle per l'esterno dimenticato |  Sport e Vai

Alzi la mano chi non l'aveva inserito tra i partenti in estate (lo voleva il Monaco ma non solo) o che quantomeno non abbia pensato che ci sarebbe stato difficilmente posto per lui nell'Inter. Invece Antonio Candreva ha scelto proprio il momento più difficile per tornare a quel gol che gli mancava da 504 giorni (era il 15 aprile 2017 quando segnò nel 2-2 contro il Milan). Il suo 2-0 al Bologna all'82' è stata una liberazione dopo una stagione intera all'asciutto e tante critiche. Primo pallone toccato e subito gol al Dall'Ara: un bigliettino ai critici e un messaggio chiaro, Candreva c'è ancora e non intende fare da comparsa. Lo stesso Spalletti ha fatto capire che l'esterno sarà inserito anche in lista Champions, alla faccia di chi lo aveva indicato tra i sicuri esclusi. Il secondo messaggio Candreva l'ha affidato a Instagram "Lavoro, dedizione e amore per questa maglia". Alla faccia anche di chi ipotizzava una retrocessione matematica nelle gerarchie di Spalletti dopo gli arrivi di Politano, Lautaro Martínez e Keita. Non sarà più un titolare inamovibile come negli anni passati, non sarà più uomo da 7-8 gol a stagione ma Candreva è e vuole essere ancora una risorsa per l'Inter, perchè questi colori lui ce li ha tatuati sulla pelle. E per Spalletti, che l'ha sempre difeso, è solo una buona notizia.


Tags: inter candreva spalletti

Articoli Correlati