Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Sampdoria, Maxi Lopez: Grazie Samp, con Wanda è stata dura

05/02/2014 12:01

Calciomercato Sampdoria, Maxi Lopez: Grazie Samp, con Wanda è stata dura |  Sport e Vai

Un matrimonio perfetto per dimenticare le nozze finite. Il ritorno alla Sampdoria nel calciomercato invernale è stato un toccasana per Maxi Lopez. L’ex bomber del Catania è stato investito in pieno da tutte le voci di gossip riguardanti la fine del suo rapporto con la moglie Wanda Nara e la relazione della donna con Mauro Icardi. Non c’è stato giorno che riviste specializzate e quotidiani non pubblicassero un aggiornamento della storia d’amore tra l’argentino dell’Inter e la modella, che ha accusato Maxi Lopez d’averla tradita sette volte. Dopo aver deciso il derby di Genova con un gol, l’attaccante blucerchiato si è confessato al Corriere dello sport: «I momenti brutti purtroppo ci sono. A me è capitata questa separazione che non è stata facile perché ci sono di mezzo dei bambini e mi sono concentrato ancora di più sul calcio. Ogni volta che la vita mi ha dato una bastonata sul muso, ho sempre fatto così e non ho pensato ad altre cose. Dentro al campo ho sfogato quello che avevo dentro». Adesso il giocatore respira: «Il momento difficile è passato, ma so che non sarà né il primo né l’ultimo della mia vita. Sono andato avanti con serenità e ho cercato di imparare a valutare certe situazioni». Poi la chiamata di Mihajlovic e il felice ritorno alla Sampdoria: «Dedico il gol ai miei tre figli che sono il mio sostegno e la mia forza, ma anche ai miei compagni. Ho ricevuto una marea di sms e non ho ancora risposto a tutti». Il motivo del suo ritorno alla Samp è presto detto: «Perché c’era Mihajlovic. L’ho avuto al Catania, in una delle mie migliori annate della carriera, e sapevo come lavora. Ci siamo visti faccia a faccia e mi ha chiesto se ero carico, se avevo voglia di rimettermi in gioco. Alla Samp ero stato bene e non ho avuto dubbi. A Catania sono sempre allenato alla grande anche se non mi lasciavano giocare. Sono stato forte mentalmente nonostante non potessi fare il calciatore. Non ho mollato una virgola. Ora intendo ripagare della fiducia la Sampdoria che ha un prestigio e uno stile diverso da tutte le altre società».

Stefano Grandi

 


Tags: mihajlovic derby maxi lopez calciomercato sampdoria Icardi wanda nara

Articoli Correlati