Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 24 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Milan, Ghirardi apre per Parolo: "Difficile trattenerlo se una big fa un'offerta"

13/12/2013 15:40

Calciomercato Milan, Ghirardi apre per Parolo: "Difficile trattenerlo se una big fa un'offerta" |  Sport e Vai

Potrebbe essere Marco Parolo il rinforzo per il centrocampo del Milan nel prossimo calciomercato di gennaio. Tra qualche giorno, ormai, la squadra rossonera potrà contare anche su Adil Rami, difensore francese prelevato dal Valencia, e Keisuke Honda, trequartista giapponese arrivato a parametro zero dal Cska Mosca, ma oltre a loro due la dirigenza vuole garantire a Massimiliano Allegri anche un elemento duttile e valido tecnicamente per la linea mediana. Parolo sarebbe il giocatore perfetto da inserire nello scacchiere milanista, avendo raggiunto a 28 anni quella maturità tecnica di cui ha bisogno il Milan per accrescere la qualità del proprio centrocampo.

Mezzo sì dei gialloblù. Per il Parma Parolo è un elemento prezioso, ma le parole pronunciate dal presidente gialloblù Ghirardi prima di entrare oggi in assemblea di Lega Calcio hanno fatto intendere che la squadra emiliana potrebbe anche privarsi del centrocampista, in caso arrivasse sul piatto un’offerta interessante da parte di un top club. “Per quanto mi riguarda non sarei affatto disposto a  farlo partire – ha detto Ghirardi -, non vorrei mai vendere nessuno. Ma mi è già capitato in passato di vendere pezzi pregiati perchè quando arriva l'offerta di una grande squadra occorre ascoltare anche la volontà del giocatore. Ma intanto capiamo se c'è l'interesse da parte di grandi club nei suoi confronti. Al momento non mi è arrivata nessuna richiesta, magari affronteremo il discorso oggi". Le parole di Ghirardi sembrano nascondere un messaggio in realtà molto facile da leggere: Parolo può partire, ma solo in cambio di un’offerta sostanziosa. Offerta che il Milan sarebbe in grado di garantire grazie alla qualificazione agli ottavi di Champions League, traguardo che garantirà al club rossonero circa 20 milioni di euro.

La richiesta. Il Parma ne chiede 12 per il cartellino del suo centrocampista-goleador, autore già di 6 reti in questo campionato: comunque troppi per il Milan che potrebbe inserire nella trattativa il prestito di Riccardo Saponara, poco utilizzato da Allegri e avviato verso una primavera in tribuna con l’arrivo di Honda. Cristante, accostato nei giorni scorsi al Parma, invece non sembra interessare a Ghirardi “Saponara è in comproprietà (tra Milan ed Empoli, ndr) e sarà necessario parlarne coi rossoneri, visto che in questo momento sta giocando troppo poco – ha concluso il presidente parmense - Per quanto riguarda altre situazioni non so altro". La sensazione è che la trattativa è agli albori, ma per una volta il Milan ha sia la possibilità economica che il favore della controparte per poter chiudere la trattativa. 


Tags: parma ghirardi parolo Saponara

Articoli Correlati