Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 26 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Branca si difende: Perchè ero responsabile io dei momenti-no dell'Inter?

07/03/2018 10:15

Branca si difende: Perchè ero responsabile io dei momenti-no dell'Inter? |  Sport e Vai

Undici anni tra alti (tanti) e bassi (gli ultimi, quelli che si ricordano forse di più) ma Marco Branca difende il suo passato all'Inter e lo fa parlando a Sky: “Perché quando le cose andavano male le colpe erano sempre mie? Le responsabilità sono sempre della direzione tecnica, quindi se io avevo delle responsabilità per non aver fatto una buona squadra negli ultimi due-tre anni, avevo anche dei grandi meriti perché prima avevo fatto delle grandi squadre. Questo per me si compensa, sono sicuro di aver lavorato bene, con onestà, con capacità e mi sono veramente divertito. L'Inter ha fatto quello che doveva fare e l'ha fatto in maniera particolare, visto come si è vinto nel 2010. Dovete tener conto che quella squadra l'avevamo cambiata in 6/11. Ha vinto quello che doveva vincere. Sotto la mia gestione si è vinto 15 titoli, tutti bellissimi”. L'ex dirigente ha lasciato la società nerazzurra nel 2014. L’ultimo trofeo conquistato dall’Inter – la Coppa Italia – risale al 2011, anno in cui la direzione tecnica era ancora affidata a Branca, che ha commentato il momento della società e l’operato della nuova proprietà, il gruppo Suning. "Cosa penso della gestione cinese? Stanno cercando di capire dove sono, capirlo per un italiano è già abbastanza difficile, figuriamoci per persone che vengono da altri paesi piuttosto lontani”. Poi torna sul post-Triplete: “Poteva essere gestito meglio il periodo? No, perché è stato il culmine di un periodo senza FFP. La cosa più semplice è che, a parte il settore commerciale, il club doveva sostenersi con la vendita dei propri giocatori: se vendi quelli che pensi siano utili per l'anno dopo perchè hanno più mercato, sei quasi sicuro di non poter competere. Non c'era possibilità di sviluppo di uno stadio privato a breve: è una cosa che verrà probabilmente fatta tra qualche anno".  


Tags: inter branca triplete

Articoli Correlati