Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 29 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Bonucci-Allegri, il retroscena sulla panchina del capitano a Monza

21/09/2022 10:35

Bonucci-Allegri, il retroscena sulla panchina del capitano a Monza |  Sport e Vai

In campo si è fatto notare solo per le proteste veementi al IV uomo al momento dell'espulsione di Di Maria ma a Monza Leonardo Bonucci non ha giocato neanche un minuto. Il capitano bianconero continua a essere un caso: stava bene ma non è stato schierato dal 1', non solo: si è anche riscaldato a bordocampo per tutto il secondo tempo della gara, ma alla fine il tecnico gli ha preferito il giovane Gatti.

Il vice di Allegri, Landucci, ha motivato la scelta in conferenza stampa, dopo il match, parlando di «scelta tecnica». La Gazzetta ipotizza che dietro la decisione ci siano le dichiarazioni post Benfica del capitano, che forse non sono piaciute ad Allegri.

    “Un’ipotesi è che il tecnico non abbia gradito alcune dichiarazioni di Bonucci nel post gara contro il Benfica («Sono preoccupato, non c’è da nascondere nulla. Purtroppo usciamo dalla partita troppo spesso, vuoi per un fatto mentale o fisico, non lo so». La Gazzetta ricorda che i rapporti tra Allegri e Bonucci non sono sempre stati idilliaci. Ci fu la discussione accesa in campo nella partita contro il Palermo, nel febbraio 2017, continuata negli spogliatoi, che portò Allegri a porre un aut aut alla società: «O va via lui o vado via io». La dirigenza scelse di assecondare l’allenatore: Bonucci fu obbligato a scusarsi con Allegri e con i compagni. E nella trasferta di Champions a Oporto, Leo fu escluso e costretto a vedere la gara in tribuna, accomodandosi sul celebre sgabello improvvisato”.

Poi Bonucci passò al Milan per una stagione per poi tornare alla base. Nel 2019 fu Allegri a lasciare la Juve, è tornato due anni più tardi togliendo la fascia di capitano a Bonucci e motivando la scelta in conferenza: «Se vuole la fascia può andare a comprarla e va a giocare in piazza». Dopo una stagione esemplare, però, la fascia gli fu riconsegnata. E adesso?

 


Tags: juventus allegri bonucci

Articoli Correlati