Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 22 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Beffa Mediaset Premium: né Juventus né Napoli in chiaro in Champions

24/09/2016 13:54

Beffa Mediaset Premium: né Juventus né Napoli in chiaro in Champions |  Sport e Vai

MEDIASET JUVENTUS NAPOLI CHAMPIONS -

Dietrofront di Mediaset. Dopo aver annunciato in estate che una partita delle italiane in Champions sarebbe stata sempre trasmessa in chiaro il martedì o il mercoledì, l'emittente di Berlusconi cambia idea. Per il prossimo turno di Champions League, seconda giornata della fase a gironi, né la Juventus né il Napoli saranno visibili sui canali free ma solo sulla pay-tv di Premium. Con squilli di tromba era stato dato solo pochi mesi fa il trionfalle annuncio che una delle partite delle italiane impegnate sarebbe sempre trasmessa in chiaro su Canale 5. Un cambio di strategia rispetto alla scorsa stagione quando Juventus e Roma furono visibili solo su Premium Sport per gli abbonati. "Il giorno designato probabilmente sarà il martedì – disse Pier Silvio Berlusconi -, ma di volta in volta sceglieremo la partita più importante". Dopo aver però trasmesso in diretta su Canale 5 Dinamo Kiev-Napoli due settimane fa, ecco la retromarcia. Martedì Dinamo Zagabria-Juventus sarà visibile solo su Premium Sport, anche in Hd, e mercoledì anche Napoli-Benfica si vedrà solo su Premium. Canale 5 trasmetterà solo uno speciale con gli highligts alle 23.50.

MEDIASET JUVENTUS NAPOLI CHAMPIONS NESSUNA IN CHIARO - Colpisce che nessuna gara di Champions della due-giorni vada sui canali Mediaset in chiaro. Non mancano match di cartello, come Borussia Dortmund-Real Madrid (che andrà solo su Premium Calcio2 martedì) o Atletico Madrid -Bayern Monaco (che mercoledì sarà trasmessa in esclusiva su Premium Calcio1) o Celtic-City (Premium Calcio3 sempre mercoledì) ma mentre in passato a volte le altre gare che non vedevano impegnate le italiane venivano quantomeno dirottate in chiaro su Italia2, stavolta tutti i match di martedì e mercoledì saranno visibili solo su Premium. Possibile che alla base della decisione ci siano gli ascolti non altissimi fatti registrare da Dinamo Kiev-Napoli, o che i problemi legati alla nota vicenda Vivendi abbiano spinto i vertici di Mediaset a valorizzare ulteriormente i propri canali in pay. Delusione per i tifosi, in particolar modo per quelli della Juventus che, immaginando la logica dell'alternanza e l'annunciata predilezione per le gare di martedì in chiaro, sognavano di vedere su Canale 5 il match dei bianconeri contro la Dinamo Zagabria.

Fabrizio Piccolo

 


Tags: juventus napoli premium Champions League

Articoli Correlati