Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 4 Marzo 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Antognoni spiega perché è diventato facile fermare il Napoli

11/12/2023 10:06

Antognoni spiega perché è diventato facile fermare il Napoli |  Sport e Vai

Fa un'analisi ad ampio raggio del campionato Giancarlo Antognoni, ospite di Radio anch'io sport su Radio1. L'ex bandiera della Fiorentina ha ancora fiducia nel Napoli ma dice

«Il Napoli resta una squadra che può puntare alla Champions. È in ritardo in campionato, ma è una squadra valida, con ottimi giocatori. Ha pagato il successo dell’anno scorso. Quando gli altri ti conoscono diventa più difficile, soprattutto nel calcio italiano nel quale si pensa prima a non far giocare gli avversari. Basta mettere due giocatori su Osimhen e Kvara, e diventa complicato»

Poi si sofferma sul pari tra Roma e Fiorentina di ieri sera

 "Se pensiamo che il capocannoniere viola è Martinez Quarta, c'è da avere qualche dubbio, Le punte non segnano, Italiano ha questo problema. La squadra macina molto, tiene molto possesso palla, ma non riesce a fare gol. Questa è una pecca che durante l'anno Italiano e la società dovranno risolvere. Negli ultimi due anni la Fiorentina ha cercato una punta e non l'hai mai trovata. Ne ha prese quattro, nessuna garantisce quei 10-15 gol per fare il salto di qualità"

"Dybala miglior fantasista della Serie A? Sicuramente, è quel giocatore che può risolvere la partita in qualsiasi momento. Pur giocando poco ieri, con quell'esterno sinistro ha messo la palla sulla testa di Lukaku. Mancano questi tipi di giocatori nel nostro campionato. Vediamo molto possesso palla ma quando c'è da risolvere la partita si fa più difficoltà. Forse l'Inter è l'unica squadra con due giocatori come Mkhitaryan e Calhanoglu che possono risolvere la partita da soli, anche con tiri da fuori".

 


Tags: antognoni dybala osimhen

Articoli Correlati