Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 10 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Allegri vuole Xhaka, Pereyra verso l’addio

09/05/2016 12:43

Allegri vuole Xhaka, Pereyra verso l’addio |  Sport e Vai

La sconfitta di Verona è già alle spalle, come ha detto Allegri forse è stata salutare per la Juventus visto che ha messo fine insieme al record di risultati utili consecutivi anche ai festeggiamenti di queste settimane. Perdere con una squadra già retrocessa può servire al gruppo per tornare sulla terra e presentarsi al meglio in vista dell’ultimo obiettivo da conquistare, ovvero la finale di Coppa Italia col Milan  del 21 maggio all’Olimpico di Roma. Il tecnico però è impegnato anche su altri fronti: dopo il rinnovo del contratto Allegri sta pensando al prossimo mercato e sta ragionando con Marotta sulle mosse da fare in estate. Non è un mistero che al tecnico livornese piaccia l’idea di poter contare su un giocatore d’attacco duttile, un trequartista che all’occorrenza possa adattarsi anche in altre posizioni ma che gli consentirebbe di provare quel 4-3-1-2 che avrebbe voluto utilizzare già quest’anno. Il nome segnato in blu sull’agendina di Allegri è quello di Granit Xhaka, ventitrenne svizzero del Moenchengladbach  che piace molto anche all'Arsenal di Arsene Wenger. Sarà proprio la Bundesliga il terreno di caccia della Juve, interessata anche a un vecchio pallino del Napoli, il mediano della Germania campione del mondo Kramer. Il Bayer Leverkusen chiede 25 milioni, prezzo ritenuto troppo elevato ma si tratta. In uscita invece c’è Pereyra: l’ex Udinese ha mercato in Premier, in particolare il West Ham si è già interessato e potrebbe essere ceduto per far cassa.


Tags: juventus allegri Pereyra Xakha

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE