Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Allegri torna su caso-Vlahovic e sulla possibile penalizzazione

10/05/2023 11:30

Allegri torna su caso-Vlahovic e sulla possibile penalizzazione |  Sport e Vai

Mentre Allegri parla è appena ripresa la seconda udienza dell'inchiesta Prisma, due giorni dopo la pubblicazione delle motivazioni del Collegio di Garanzia che ha depresso tutto l'ambiente bianconero. Vorrebbe parlare solo del Siviglia e dell'Europa League l'allenatore bianconero, ma come si fa?

 "Non so cosa succederà, abbiamo talmente una corazza che non ci sposta più niente, un giorno è bianco, l'altro è nero, poi diventa giallo o rosso, tutti parlano, tutti sanno...Ne usciamo fortificati. Sul campo noi dobbiamo fare il massimo, arrivare in finale di Europa League e mantenere il secondo posto conquistato sul campo".

Sulla formazione Allegri rivela poco: "Tutti stanno bene tranne Bremer che non sarà a disposizione ma sono importanti anche quelli che entreranno dopo, come è successo a Bergamo, possono essere decisivi anche in 30'. Non è importante la difesa a tre o a quattro, a volte dovremo difendere anche in 10. Il tridente? Serve l'atteggiamento che abbiamo avuto con Lecce, Bologna e Atalanta sapendo che serve rispetto per questo Siviglia che ha vinto tanto. Su Milik devo dire che mi ha sorpreso caratterialmente, perché tecnicamente lo conoscevo già, è stato un ottimo acquisto". Infine caso-Vahovic, Allegri non è tornato col giocatore sulla  vicenda razzismo: "Capisco che non sia facile per i ragazzi insultati rimanere indifferenti ma ripeto: per me sarebbe bello ignorare questi cori in campo e punirli dopo".


Tags: juventus allegri inchiesta

Articoli Correlati