Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Ad Sassuolo rivela la verità sul no di Berardi alla Juve

23/07/2023 09:19

Ad Sassuolo rivela la verità sul no di Berardi alla Juve |  Sport e Vai

"Berardi non è mai stato messo in vendita, io ho chiamato il Sassuolo e mi è stato detto che non è in vendita, a parte che chiede una cifra spaventosa. L'anno scorso ha firmato un contratto con la Juve e l'ha strappato. Bisogna anche vedere con chi parli!" . Queste parole dette dal presidente della Lazio Claudio Lotito l'altra sera hanno suscitato un vespaio di polemiche. Prima è arrivata la replica perplessa del giocatore, che sui social si è limitato a postare una serie di emoticon dubbiose, poi quella dell'ad del Sassuolo Giovanni Carnevali.

Parlando alla Gazzetta Carnevali commenta le parole di Lotito e dice

"E' stata un’uscita inelegante. Domenico oltre ad essere un campione è un professionista serio: certe affermazioni non fanno parte della realtà. Dico un’altra cosa: l’anno scorso, per esempio, praticamente tutte le big hanno chiesto informazioni su Domenico. Tutte tranne la Juventus. Quindi… Negli anni passati? Ma questa è una cosa che si dice da tempo. Era giovane, ci fu un avvicinamento importante con i bianconeri ma lui fece altre scelte, restando con noi. Berardi è la nostra bandiera e il suo valore economico è in linea con le sue capacità e acquistabile da chi se lo può permettere.

E’ la nostra bandiera che vorremmo restasse qui. Il fatto che venga accostato a grandi squadre lo vedo in maniera positiva: sappiamo dare un valore ai nostri ragazzi. Ma ripeto, io spero che rimanga anche perché il concetto di bandiera è quasi svanito. In questo calcio che segue la strada dei soldi, beh, un esempio che rimane non fa mai male al nostro calcio".


Tags: lotito berardi Carnevali

Articoli Correlati