Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 26 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Tennis, Wawrinka: Sono più forte rispetto a due anni fa

13/01/2014 13:45

Tennis, Wawrinka: Sono più forte rispetto a due anni fa |  Sport e Vai

Non avrebbe avuto bisogno del ritiro dell’avversario per passare il primo turno degli Australian Open. Wawrinka aveva saldamente in mano il match con Golubev e conduceva per 6-4, 4-1 prima che il rivale desse forfait. Lo stesso svizzero a fine match, come si legge su Ubitennis, è rimasto male: “Non vorremmo mai che l'avversario si ritirasse per infortunio, ma è quello che è accaduto oggi. Io, mi sentivo bene. Penso che sia uno dei miei migliori inizi negli Slam se guardo al mio gioco e come stavo sul campo. Mi sono mosso bene, giocato forte e preciso. Certo ho fatto qualche errore, ma la prima volta non è mai facile. Sono molto felice per come ho iniziato”. Tutti temono l’effetto-caldo, Wawrinka non si dice preoccupato: “Non è mai stato un problema per me. È lo stesso per ogni giocatore, quindi devi solamente essere pronto. Devi sentirti forte fisicamente per giocare con questo caldo. Come ho già detto, il mio primo incontro oggi è stato con il caldo, ma non così tanto, e sono contento di aver potuto finire prima del previsto. Domani tornerò presto per allenarmi. Certamente non mi allenerò tre ore durante il pomeriggio, ma sarò pronto per il prossimo incontro”. Il tennista elvetico si sente fiducioso nei propri mezzi: “Non penso di sentire maggiormente la pressione. Assolutamente. Sono solo più fiducioso in me stesso. Ora so di poter giocare bene e proseguire negli Slam, come ho già fatto. Iniziare bene l'anno vincendo il primo titolo, questo mi procura un sacco di fiducia. Mi sento fisicamente e mentalmente molto forte qui. Mi piace avanzare match dopo match, e sono contento di averne già vinto uno. Sono rimasto concentrato sul lavoro fisico con il mio allenatore. Ho lavorato con lui per oltre dieci anni, e sono sempre molto contento di farlo. Magnus è venuto alcuni giorni in Svizzera e abbiamo  lavorato sulle stesse cose. Ovviamente lavoro fisico. Sto ancora provando a migliorare il mio diritto per essere più aggressivo nel gioco, ma non ci sono grandi cambiamenti. Solo provare a crescere giorno dopo giorno, sicuramente sto giocando meglio rispetto a uno-due anni fa. È un po' di tutto. Dopo un grande anno come il 2013, essere per la prima volta in top 10 e iniziare l'anno con un titolo, sicuramente mi da fiducia”.

Stefano Grandi

 


Tags: australian open Wawrinka golubev Tennis

Articoli Correlati