Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 26 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Tennis, Kvitova e la mononucleosi: "Ancora stanca, ma tornerò al top"

11/08/2015 17:40

Tennis, Kvitova e la mononucleosi: "Ancora stanca, ma tornerò al top" |  Sport e Vai
Un inizio di stagione molto positivo, con la vittoria su Serena Williams, seguito da una serie di problemi di salute molto fastidiosi. Ma ora Petra Kvitova, numero 4 del ranking WTA, è in fase di recupero e spera di tornare presto ai livelli dell’ultima stagione. In particolare, la ceca vuole fare bene al torneo di Toronto, dove si presenterà come testa di serie numero 3. “Dopo Wimbledon - ha raccontato la tennista ceca -  ho trascorso qualche giorno di riposo e di vacanza a Monaco e mi sono allenata un po’. “Purtroppo, ho scoperto che mi è stata diagnosticata la mononucleosi. Quindi è stato un po’ più difficile per me allenarmi a un buon ritmo”. La Kvitova ha svelato che, prima che la malattia venisse diagnosticata, ha vissuto dei momenti davvero duri. “È difficile quando mi guardo indietro. Molte cose sono più chiare ora. Ma, naturalmente, non sono sicura che se non avessi avuto la mononucleosi avrei giocato bene. Questa non è una cosa che posso dire. Ho avuto comunque le possibilità di vincere… forse posso solo capire perché mi sentivo così stanca”.  Anche scoprire la causa della sua stanchezza cronica non è stato piacevole. “All’inizio ero un po ‘spaventata. Non sapevo se avrei potuto giocare i tornei estivi in Nord America o se non avrei potuto farlo per il resto della stagione. D’altra parte penso che sia una notizia positiva. Ora so perché sono ancora stanca e mi sento così male. Questa è la buona notizia per me. Al momento mi sento ancora stanca e un po’ “addormentata”. Non so se sia questa cosa o il jetlag. Farò del mio meglio, quello è certo. Stiamo facendo una programmazione intelligente con gli allenamenti e spero di fare bene”.

Tags: kvitova mononucleosi

Articoli Correlati