Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 25 Febbraio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Italia, Europa, Mondo: il Triplete di Diego e Massimiliano Testa

26/10/2020 12:30

Italia, Europa, Mondo: il Triplete di Diego e Massimiliano Testa  |  Sport e Vai

E triplete fu. Mondiale, Europeo e Campionato italiano in un sol colpo. Vittoria (triplice e) prestigiosa quella conseguita da Diego Testa e suo figlio e copilota Massimiliano. Stagione particolare della motonautica, condizionata dall’emergenza Covid e disputata in un unico weekend. Sul Lago di Como primeggia l’imbarcazione napoletana Sorbino Offshore, che realizza così l’ambito sogno nella classe Endurance boat racing. L’evento organizzato da Yacht Club Como ha coinciso con la chiusura della 71esima edizione della Centomiglia del Lario.

“È una impresa davvero unica vincere mondiale, europeo e campionato italiano in tre gare secche con mio figlio. È stata una bella avventura. Siamo andati forte. La barca ha risposto a dovere. Il lavoro ha premiato i nostri sforzi”, dice soddisfatto Diego Testa, che difende i colori del Circolo Canottieri Napoli. “Disputare tutte le prove dell’anno in un fine settimana è stato affascinante ma anche rischioso. La vittoria ci ha regalato una gioia mai provata prima”.

Testa, classe 1959, mette in bacheca il nono titolo nazionale offshore e centra il secondo europeo di motonautica dopo quello del 2008. Arriva anche lo scettro iridato, che gli è sempre sfuggito (3 medaglie d’argento e 2 di bronzo). Esulta d’indicibile gioia il figlio Massimiliano, pluripremiato nelle categorie giovanili. “Abbiamo fatto un buon lavoro”, spiega Testa senior. “Sono felice di aver vinto con mio figlio, che studia a Milano”.

Esprime la sua contentezza il presidente Achille Ventura. “In questo momento di grande difficoltà per tutti e per lo sport in particolare, lo sforzo organizzativo della F.i.M., di cui sono consigliere, e contemporaneamente dei nostri piloti, che hanno partecipato alle gare di Como, è stato premiato con un risultato di altissimo livello. Congratulazioni di vero cuore ai due nostri Testa, padre e figlio. È la dimostrazione che la Canottieri Napoli in motonautica continua una tradizione di 50 anni ed è sempre ai vertici internazionali”, conclude Ventura.


Tags: mondiali triplete testa

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE