Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 24 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Hirscher: Grazie a Jansrud per il fair-play, capisco rabbia Neureuther

22/03/2015 16:53

Hirscher: Grazie a Jansrud per il fair-play, capisco rabbia Neureuther |  Sport e Vai
Quattro volte con la Coppa del mondo in mano. Giornata indimenticabile per Marcel Hirscher che ha chiuso la stagione a Meribel da trionfatore: “Una ricompensa per tutto il lavoro fatto. Ora faccio la borsa, la metto in auto e me ne torno in Austria, poi non so cosa farò nei prossimi giorni, immagino che saranno molti intensi e che dovrò aspettare ancora per andare un po’ in vacanza”. Il forfait di Jansrud l’ha agevolato: “Devo ringraziarlo perché è davvero un campione di fair-play, mi ha facilitato il successo perché mi ha consentito di sciare liberamente, senza troppe pressioni”. L’austriaco ha un pensiero anche per Neureuther, che ha perso la coppa di specialità: “Capisco esattamente cosa prova, mi è capitata la stessa cosa lo scorso inverno nelle finali di Lenzerheide quando ho perso la coppa a favore di Ligety. Capisco la sua frustrazione e voglio approfittarne per ringraziarlo. Battermi contro di lui mi ha consentito di migliorare, è stata una bella rivalità che ha fatto bene ad entrambi”. Fisicamente Hirscher non ha mai dato segni di cedimento lungo la stagione: “Ho un preparatore personale super ma non ci sono segreti, ho solo lavorato tanto e bene. Questa estate non ho lavorato più del solito ma in questi ultimi anni ho badato molto all’intensità”. Con 4 coppe del Mondo Hirscher è entrato nel ristretto club con Girardelli, che ne ha vinte 5, Maier, Zurbriggen e Thoeni): “Ne sono fiero ma è difficile trovare le parole giuste a caldo per spiegare qiel che provo. Posso solo dire che significa molto per me ed essere il solo ad aver vinto per 4 volte di fila vuol dire ancor di più, è bello avere questo record”. Stefano Grandi

Tags: coppa del mondo ligety Hirscher Neureuther Jansrud

Articoli Correlati