Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 20 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Atp Cincinnati: La finale è Federer-Djokovic

23/08/2015 09:15

Atp Cincinnati: La finale è Federer-Djokovic |  Sport e Vai
Finale a cinque stelle per il Masters 1000 di Cincinnati. Si affronteranno Djokovic e Federer per una sfida che promette spettacolo puro. Il n.1 al mondo anche in semifinale contro Alexandr Dolgopolov ha vinto soffrendo e in rimonta, dilagando nel finale. Il serbo si è trovato sotto di un set contro il rivale partito dalle qualificazioni (è numero 66 del ranking Atp) e che aveva eliminato a sorpresa il ceco Tomas Berdych, sesta testa di serie, nei quarti. Il tennista di Kiev sul 3-3 ha sprecato tre occasioni del break. Poi nel tie break è stato a due punti dal match con il servizio a disposizione. Ma non si è in vetta al ranking per caso: Nole ha lasciato passare la bufera, poi è salito in cattedra: 7-5 il tie break con l’ucraino che è franato nel terzo e decisivo set con Djokovic ormai padrone del campo: 4-6, 7-6 (5), 6-2 lo score in favore del tennista di Belgrado. Per Nole, che nel 2015 ha perso solo quattro incontri, è la decima finale di una stagione fantastica: sin qui ha conquistato sei titoli (tra cui Australian Open e Wimbledon). Nell’Ohio va a caccia del titolo numero 55 in carriera. Ora lo attende Roger Federer che ha superato nell’altra semifinale Andy Murray con il punteggio di 6-4, 7-6 (6) e arriva alla sua settima finale a Cincinnati, dove ha già vinto cinque volte, senza aver ceduto un set ai rivali e senza aver mai perso il proprio turno di servizio. Per King Roger è la 131esima finale in carriera, l’ottava nel 2015 in cui ha vinto sinora quattro titoli: punta al titolo numero 87 e dovesse spuntarla da lunedì tornerebbe dopo appena una settimana in seconda posizione nel ranking mondiale scavalcando proprio Murray, particolare non trascurabile in vista degli US Open, perché gli verrebbe assegnata la testa di serie numero due ed avrebbe la certezza di non essere nella stessa parte di tabellone del rivale serbo . Cincinnati è l’unico Masters 1000 che Djokovic non ha mai conquistato in carriera: ora è a un solo match da quello che sarebbe un traguardo storico, il Career Golden Masters. Nessun tennista ha infatti mai vinto almeno una volta tutti e nove i Masters 1000: a Cincinnati vanta quattro finali, ma le ha perse tutte. Dovesse farcela eguaglierebbe un primato che appartiene solo ai gemelli Bob e Mike Bryan, ma in doppio. Neppure Federer o Nadal ce l’hanno fatta: allo svizzero mancano Monte Carlo e Roma, mentre allo spagnolo Miami, Shanghai e Parigi. Nole, inoltre, staccherebbe ulteriormente nei titoli Masters 1000 (25 a 23) Federer e si avvicinerebbe a Nadal (primatista con 27 successi).  

Tags: federer djokovic murray cincinnati

Articoli Correlati