Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 22 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Hingis al Times: Oggi tutte pensano solo a tirare forte

12/07/2017 13:45

Hingis al Times: Oggi tutte pensano solo a tirare forte |  Sport e Vai

Sono trascorsi esattamente 20 anni da quando Martina Hingis, all'epoca 17enne, sfiorò il Grande Slam: tre titoli e la finale persa al Roland Garros contro la croata Iva Majoli. Il 1997 è stato l'anno migliore della svizzera nata a Kosice. Oggi a 37 anni si limita a giocare il doppio e nel misto a Wimbledon  è in corsa nei quarti al fianco del britannico Jamie Murray, fratello del numero uno Andy.
Intervistata dal Times, la Hingis ha parlato di come è cambiato il tennis dall'epoca dei suoi esordi ad oggi. "La cosa che salta più all'occhio è che oggi sembra che tutte le giocatrici, a parte qualche rara eccezione, pensino solo a tirar forte, ancora più forte e sempre più forte. Il mio era un tennis meno esasperato fisicamente e per la più giovani era più semplice emergere perché non c'era bisogno della potenza, praticamente obbligatoria al giorno d'oggi". Martina porta un esempio concreto: "Era l'agosto 1995 e avevo 14 anni. Perso in Canada sul cemento contro Mary Pierce, che all'epoca era già una tennista affermato. Mi rifilò un doppio 60 e capii che dovevo lavorare, e tanto, su alcuni aspetti. Ma a 14 anni è più semplice imparare a progredire, sei meno stressata dai risultati di quanto può accadere a 20 anni". Un circuito, quello femminile, che sta vivendo in assenza di Serena Williams in dolce attesa (e comunque non è più una giovincella con i suoi 36 anni) un periodo di passaggio, in cui tutto può accadere. Anche che diventi numero uno Karolina Pliskova già fuori da Wimbledon al secondo turno e a casa a gufare contro Kerber e Halep. "Il computer dice che è lei la numero uno, quindi perché obiettare?".


Tags: murray hingis pliskova

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE