Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 27 Settembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Auguri Carletto Mazzone! 80 anni da Totti a Baggio passando per Pirlo

19/03/2017 09:29

Auguri Carletto Mazzone! 80 anni da Totti a Baggio passando per Pirlo |  Sport e Vai

Il buon compleanno appare fin troppo poco per chi al calcio ha dato così tanto. Carlo Mazzone, per tutti "sor Carletto" compie oggi 80 anni e tutta la Serie A lo ricorda con affetto così come hanno fatto ieri i tifosi dell'Ascoli in quello che è stato uno dei suoi primi stadi, il Del Duca, sotto la cui curva il decano degli allenatori è andato a prendersi l'abbraccio ideale di tutto il calcio.

Da Francesco Totti, che lui ha fatto giocare titolare per la prima volta nel dicembre 1993 all'ennesima rinascita calcistica di Roberto Baggio in quel Brescia formato europeo dove sotto i rimbrotti bonari di Mazzone è passato anche Pep Guardiola e Andrea Pirlo è stato proprio da lui reinventato regista: 80 anni compie oggi l'allenatore romano che ha guidato ben 11 squadre in Serie A con il record di 795 panchine complessive. 

Resteranno mitiche nell'immaginario collettivo le sue corse sotto la curva, quella dei suoi tifosi quando allenava il Lecce e la Roma dopo un derby vinto, ma anche quella sotto la curva avversaria, come in un altro derby più recente, Brescia-Atalanta quando dopo la rimonta andò trattenuto a stento dai suoi collaboratori sotto la curva nerazzurra che lo aveva insultato per tutta la gara. Genuino e sanguigno, grande Carletto Mazzone. Auguri e ancora 100 di questi giorni!

Luca Fusco


Tags: Francesco Totti andrea pirlo auguri roberto baggio carlo mazzone buon compleanno 80 anni

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE