Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 13 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Nadal: Perchè A Nishikori è stato permesso di stare 12' in bagno?

15/08/2016 10:00

Nadal: Perchè A Nishikori è stato permesso di stare 12' in bagno? |  Sport e Vai

La sconfitta nella finalina per il bronzo a Rio 2016 l'ha accettata (“ha giocato meglio di me”) ma a Rafa Nadal non è piaciuto il comportamento di Kei Nishikori tra fine secondo set e inizio del terzo. Il giapponese è infatti stato in bagno per 12 minuti, una mossa antisportiva secondo Rafa per spezzare il ritmo: "Non è il momento di parlarne ma quando rimonti da 2-5 con doppio break, vinci il set e il tuo avversario sta in bagno per 12 minuti, è logico che non ti stia bene. A me a Rio de Janeiro non hanno permesso di cambiare i pantaloncini che avevo soltanto messo al contrario. Comunque ho speso tantissima energia, ho fatto quello che ho potuto, ho dato tutto quello che avevo superando il limite, ma non c'è stato niente da fare. Il polso? Quando servo e colpisco di rovescio non ho problemi. La verità è che quando colpisco di dritto sento un po' di fastidio, ma senza dubbio è stata una settimana positiva in tutti gli aspetti. Ho giocato per molte ore e non è peggiorato." Infine gli è stato chiesto se giocherà le Olimpiadi di Tokyo 2020: "Spero di esserci, ma bisogna essere realisti. La mia carriera può essere già considerata lunga, sono professionista da quando avevo 14 anni. La mia intenzione è quella di continuare, ma la priorità è essere in salute. Quando non ho problemi fisici, a parte l'anno scorso in cui ho sofferto problemi di ansia, gioco sempre al massimo. Spero di giocare a Tokyo, ma non so nemmeno cosa accadrà domani".


 


Tags: nadal Rio 2016 nishikori

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE